The Makeup Show

Beauty, beauty blog, Danessa Myricks, Eventi beauty, Formazione, James Molloy, Lipstick, Luxury Make up, Makeup, new post, pennelli, Prodotti Skincare, shopping, The Makeup Show, trucco

Un evento per gli amanti del makeup.

Hola my beauty lovers! oggi vorrei parlarvi di uno degli eventi top del settore del make up ed è la fiera di trucco The Makeup Show a New York! yes, New York!

The Makeup Show è un evento che offre più di 60 opportunità di formazione e propone tutto quello che hanno da offrire più o meno 80 brand della industria del trucco. Ci saranno delle Masterclass con i Makeup Artist più importanti del settore e, la cosa più bella, ci regala la occasione di condividere del tempo con una comunità meravigliosa.

Si possono incontrare di persona artisti come Bobbi Brown, Danessa Myricks e James Molloy (tanto per nominare alcuni) durante le masterclass ti seguiranno passo a passo dandoti delle dritte per perfezionare la tua tecnica e racconteranno come hanno iniziato il loro percorso, superato le difficoltà e creato un brand con il loro lavoro.

Fra i brand che saranno nel exhibitor floor troveremo marchi come Alcone Company, Danessa Myricks Beauty (che ha già accennato che ci saranno delle novità in esclusiva) Omnia, Nudestix, DNA Hair Tools, Kryolan Pro Makeup e tanti altri.

The Makeup Show NYC

Ci saranno anche dei seminari dove conoscere e aggiornarsi con gli ultimi trend, tips e tanta informazione per crescere professionalmente. Io vi raconterò assolutamente tutto e potrete anche guardare sul mio canale di Youtube tutto quello che questo evento meraviglioso ha da offrire.

The Makeup Show NYC si svolgerà nelle giornate del 1 e 2 maggio e potrete seguire anche qualche seminario o demo online su http://www.themakeupshow.com e guardare gli aggiornamenti e tanti contenuti top sui social TMS su IG e su Youtube The Makeup Show

Images from TMS press release.

Beauty Journalist nel 2022

Beauty, beauty blog, cura della pelle, Makeup, new post, Prodotti Skincare, Skincare, trucco

Cosa significa essere una giornalista di bellezza e che responsabilità abbiamo durante la creazione dei contenuti?

Mi hanno chiesto in una intervista dì cosa si occupa una Beauty Journalist, vorrei condividere anche su questa piattaforma che, è una persona che crea contenuti in maniera responsabile ed etica. È al corrente delle tendenze, delle novità in materia dì tecnologia e tutto quello che riguarda il settore cosmetico e anche il benessere fisico e mentale perché prendersi cura dì se stessi contribuisce al benessere generale dì una persona.

È una figura che informa ma verifica ed è al servizio della comunità, una comunità che viene bombardata 24/7 con tendenze, nuovi prodotti e contenuti che ci offrono quello che manca (molte volte senza criterio) e che ha bisogno di una guida, di figure che lavorino anche nel loro interesse. Quante volte si vedono dei video dove usano i prodotti in modo sbagliato, o fanno un mix con prodotti che, a causa della loro composizione chimica, NON dovrebbero essere usati insieme e finiscono per fare dei danni importanti a volte irreversibili sulla pelle?

Quindi il Beauty Editor o Giornalista fa le sue ricerche, con il tempo diventa anche un po’ autodidatta in quanto non si smette mai di studiare e di approfondire nelle tematiche dei settori di interesse, è una persona curiosa…

MiiN cosmética coreana

Nel mio caso, sono una Giornalista certificata dalla IFJ e iscritta all’Odg, quindi dietro a quello che potrebbe sembrare un Hobby, c’è una etica e una metodologia al momento di condividere qualsiasi tipo di informazione con voi. Ho i miei criteri al momento di scegliere i prodotti che recensisco e condivido con voi la mia esperienza, se funziona (o non) un determinato prodotto sulla mia tipologia di pelle. Credo che l’onestà sia fondamentale anche se poco gradita dai venditori. Vi dico quando un trend non sembra avere senso e i miei consigli di skincare cercano di rispettare sempre le linee guida dei dermatologi, per questo quando mi chiedono quale crema usare per risolvere un problema “X” la prima cosa che consiglio è quella di sentire un dermatologo perché lui saprà consigliare i prodotti giusti per il bisogno della pelle in quel momento.

Per chiudere il consiglio che mi sento di darvi sempre è, siate curiosi, se guardate un video dove adoperano un prodotto “miracoloso” o un “mix” di sieri o acidi fatte attenzione, parlate con un dermatologo, andate a leggere le indicazioni dei prodotti, di solito scrivono “applicare solo la sera”, “usare protezione solare dopo avere applicato il prodotto”, il retinolo ad esempio non andrebbe mixato a nulla perché potrebbe causare irritazione alla pelle quindi va abbinato a prodotti molto idratanti ma ve ne parlerò in un altro post.

Ricordatevi che se volete sapere qualcosa riguardo a un prodotto o una tendenza in particolare potete scrivermi e vi darò una mano, besitos!

Se volete guardare l’intervista questo è il link: BEAUTY JOURNALIST

National Lash Day!

Beauty, beauty blog, cura della pelle, Luxury Make up, pennelli, shopping, Skincare, trucco

E oggi è il Lash Day! Vorrei iniziare con qualche consiglio per prendersi cura delle ciglia e per ottenere, sempre, uno sguardo WOW!

La prima cosa che mi sento di dire è quella di fare attenzione quando ci strucchiamo. Bisogna fare un massaggio delicato che accompagni la forma naturale delle nostre ciglia dall’alto in basso. Questo gesto lo si può fare con dei dischetti riutilizzabili in cotone come quelli di Make up Eraser , per una scelta eco-friendly o con i classici dischetti di cotone.

Struccarsi bene, soprattutto prima di andare a letto, evita la ostruzione dei follicoli e che si spezzino le ciglia.

La seconda cosa che consiglio è quella di trovare dei mascara con formule arricchite con sostanze nutrienti che favoriscano il mantenimento, la ricrescita e ritardino la caduta delle ciglia.

Fare attenzione alla data di scadenza dei prodotti è fondamentale, i mascara per esempio durano dai 3 ai 6 mesi, dopodiché non dovrebbero essere più applicati; In questo modo si evita il rischio di infezione e, alcuni prodotti, dopo la data di scadenza potrebbero diventare tossici.

Importantissimo “non inserire ripetutamente” lo scovolino del mascara per caricarlo di prodotto in quanto si fa entrare l’aria, il prodotto si secca e dura meno del previsto.

Anche la nostra dieta deve avere dei prodotti che includano vitamine A, B,C ed E. In questo articolo ti spiego il perché.

Naturalmente aiuta l’uso di un prodotto con formulazione mirata alla cura delle ciglia come la Nourishing Mask, di FACE D, che contiene acido ialuronico, olio di semi di cotone e fitocheratine.

L’olio di semi di cotone ha delle proprietà eccezionali, è considerato un ottimo nutriente ed elasticizzante inoltre, è il terzo olio più ricco in vitamina E (potente antiossidante). Il risultato? ciglia più lunghe, forti e definite.

Il prodotto va applicato sulle ciglia, (e sopracciglia) come un normale mascara, prima di andare a letto. Può essere applicato anche prima del mascara per dare più volume e proteggere le ciglia. Made in Italy, Oftalmologicamente testato e approvato anche per soggetti che usano lenti a contatto. È una opzione a mio parere molto valida per prendersi cura delle ciglia; è un anno che fa parte della mia skincare routine e non posso più farne a meno.

E voi, avete qualche prodotto del cuore per prendervi cura delle vostre ciglia? quale è il vostro mascara preferito?

Happy National Lash Day!

Bobbi Brown: Set Holiday Highlights Deluxe Collection

Beauty, beauty blog, cura della pelle, Eco Friendly, idratazione, Lipstick, Luxury Make up, Makeup, Mujer, new post, Prodotti Skincare, shopping, Skincare, trucco

Un brand che sono sempre stata curiosa di provare ma non avevo avuto l’occasione è quello fondato dalla meravigliosa truccatrice Bobbi Brown, il brand fa parte della Estee Lauder Companies che è in posseso anche del marchio MAC Cosmetics.

Il costo del set, a prezzo pieno, è di 99 euro e include 9 prodotti in formato deluxe e una pochette dorata molto carina. Se vi iscrivete alla newsletter del sito Bobbi Brown avrete il 15% di sconto sul primo ordine.

Foto del sito ufficiale di BOBBI BROWN

Questo kit contiene:

• Smokey Eye Mascara
• Extra Lip Tint in Bare Raspberry
• Crushed Oil-Infused Lip Gloss in New Romantic
• Long-Wear Cream Shadow Stick in Dusty Mauve


• Mini Vitamin Enriched Face Base: Questo prodotto è perfetto per quelli che chiedono se si deva applicare un primer prima del make-up. La cosa fondamentale è idratare la pelle, il primer non è obbligatorio. Questa crema però è stata sviluppata come primer/idratante, cioè abbiamo i due prodotti in uno (it’s fantastic!). Formulata con burro di karitè e vitamine B,C ed E è l’alleato perfetto per la nostra pelle. Adatto a: tipo di pelle da normale a oleosa.

Tipo di prodotto: Multitasking


• Mini Extra Repair Eye Cream: Un prodotto che promette di ridurre l’aspetto delle occhiaie e delle rughe, illuminando lo sguardo. Tra gli ingredienti troviamo: • Complesso riparatore extra infuso con peptidi di Argireline
• Caffeina
• Acido ialuronico
• Estratto di Oliva
• Glicerina
• Burro di Karitè


• Mini Soothing Cleansing Oil: L’olio detergente più amato dalle Bobbi Brown addicts, con un mix di oli naturali, rimuove le impurità e anche il make up a lunga tenuta.


• Mini Extra Illuminating Moisture Balm in Bare Glow: Un balsamo luminoso e idratante disponibile in 3 tonalità: Bare Glow, Pink Glow e Golden Glow. Va applicato dopo la detersione o la skincare routine per un finish glowy skin.


• Mini Instant Long-Wear Makeup Remover: Struccante Bifasico delicato che rimuove, all’istante, il makeup waterproof e a lunga tenuta. (sul sito del brand è SOLD OUT)


• Travel Bag

Qui su MAMB è stato testato e devo dire che ADORO diversi prodotti di questo set. Il primo che mi ha stupita è stato il Primer/crema idratante, seguito dalla crema contorno occhi che fa in modo che non si creino pieghe nella zona. l’ombretto in stick è favoloso, facilissimo da sfumare e una volta asciutto non si sposta. Il mascara di facile applicazione fa il suo dovere senza appesantire lo sguardo. Guarda l’unboxing video QUI

Una cosa da dire però, per coloro interessati ai prodotti organici, vegani e cruelty-free è che non tutti i prodotti Bobbi Brown sono Organici o vegani e che il brand distribuisce i prodotti in Cina dove è obbligatorio, per legge, che il makeup venga testato sugli animali. Per questa ragione vi consiglio di leggere la descrizione dei prodotti dove sarà evidenziato se e vegano o meno.

Nel sito trovate anche informazione riguardo ai compromessi che sta prendendo il brand per diventare sempre più ecosostenibile inoltre troverete il progetto che hanno per aiutare tutte le donne del mondo a combattere la discriminazione di genere attraverso l’educazione.

Skincare: Non solo creme

Beauty, beauty blog, cura della pelle, fitness, Makeup, Mujer, pennelli, Prodotti Skincare, Skincare, trucco

Una corretta skincare routine non si tratta soltanto di applicare prodotti adatti al nostro tipo di pelle.

Prendersi cura della pelle va oltre a toner, sieri e maschere. Bisogna fare attenzione ad altri fattori come idratazione, alimentazione bilanciata, esercizio fisico e, inoltre, i prodotti e accessori make-up che adoperiamo ogni giorno.

Inizio con gli accessori make-up, tutto quello che tocca il nostro viso (mani incluse) deve essere pulito, altrimenti rischiamo di portare sul viso dei batteri che ci procureranno problemi cutanei tra cui brufoli, macchie e rossori.

Photo by Ray Piedra on Pexels.com

I pennelli e le spugnette make-up ad esempio dovrebbero essere puliti ad ogni utilizzo, potrebbe sembrare faticoso lavare con acqua e sapone ogni giorno i nostri accessori ma una soluzione c’è ed è lo spray detergente istantaneo per pennelli, che non solo toglierà le impurità alle setole ma anche il colore dei prodotti che abbiamo usato. Bisogna ricordare però che non sostituisce la detersione dei pennelli che, a questo punto, si può realizzare ogni 2/3 giorni al massimo.

Bisogna evitare anche di mettere i pennelli in borsa in quanto potrebbero entrare in contatto con batteri che finirebbero poi sulla nostra pelle.

I prodotti Make-up hanno un ruolo importante nella cura della pelle, bisognerebbe fare attenzione alla loro composizione e ingredienti così come alla data di scadenza di essi, il mascara ad esempio va cambiato ogni 6 mesi…

Adesso parliamo della alimentazione; ci sono alimenti che aiutano, grazie alla loro composizione, a mantenere la nostra pelle in salute. Altri invece sono responsabili della perdita di elasticità, tono e la comparsa di brufoli.

Photo by Ella Olsson on Pexels.com

L’esercizio fisico invece aiuta alla circolazione, elimina le tossine e aumenta la produzione di collagene, inoltre abbassa i livelli di cortisolo che è legato alla riduzione del collagene e conseguentemente alla perdita di tono e luminosità.

Photo by Burst on Pexels.com

Per ultimo, ma non meno importante, bisogna parlare dell’ idratazione perché nemmeno la crema più costosa potrà combattere da sola i segni tipici di disidratazione come lo sono la sensazione della pelle tesa che tira, la secchezza o il colorito spento.

Photo by Izabella Bedu0151 on Pexels.com

Con questi piccoli accorgimenti la tua Skincare Routine sarà completa.

Victoria Arellano.

MiiN Saldi

BEAUTY ADVICE #1 Detersione e idratazione della pelle

Beauty, beauty blog, cura della pelle, Eco Friendly, idratazione, Luxury Make up, Makeup, new post, pennelli, Senza categoria, shopping, skincare, Skincare, trucco

Hello Beauty lovers! Oggi vi parlo di skincare, molte volte sento alcune persone dire che non seguono una Skincare routine perché non hanno tempo o sono pigri e non conoscono bene il mondo della cura della pelle. Oggi voglio dirvi che non c’è bisogno di spendere ore per prendersi cura della pelle, certo chi lo fa sarà privilegiato e riuscirà a mantenere il buon stato della sua pelle più a lungo.

Ci sono comunque dei piccoli accorgimenti per migliorare e mantenere la nostra pelle in salute, il primo è la detersione, fondamentale, anche se non si usa Make up. Durante il giorno particelle di sudore e altri elementi si depositano nei pori ed è essenziale detergere la pelle in maniera tale che i pori non vengano ostruiti e non si creino dei problemi dermatologici.
Se invece ci si trucca andrà a complementare la routine lo struccante.

Il secondo accorgimento è la temperatura dell’acqua, se laviamo il viso con acqua troppo calda rischiamo di dilatare i pori, cosa problematica per quelli con un tipo di pelle grassa in quanto aumenta la produzione di sebo; si rischia anche di disidratare la pelle in quanto l’acqua calda rimuove gli oli essenziali, il che per quelli con pelle secca sarebbe un incubo.

E allora vi chiederete, quindi l’acqua deve essere fredda?

No, non è neanche quella la soluzione perché l’acqua fredda restringe i pori quindi potrebbe bloccare le particelle e fare che la detersione sia completamente inutile inoltre non permette un successivo assorbimento dei prodotti di Skincare.
I dermatologi consigliano di lavare il viso con acqua tiepida, la pelle non deve sentire il cambio di temperatura.

Arriviamo al terzo accorgimento ed è l’idratazione, bisogna applicare una crema idratante, anche se si ha un tipo di pelle grassa o con tendenza acneica, la pelle va idratata con un prodotto adatto alla sua tipologia. Quale scegliere? Il mio consiglio è sempre quello di rivolgersi a un dermatologo, soprattutto se si hanno problemi di acne o altro.

Trova i tuoi prodotti preferiti a prezzi fantastici LOOKFANTASTIC

Consiglio sempre di provare il prodotto prima dell’acquisto in quanto non costano poco e non si può essere certi che funzioneranno e saranno adatti ai nostri bisogni, potete chiedere un campione di qualsiasi prodotto, provarlo per almeno una settimana e decidere successivamente se acquistarlo o meno.

Vi assicuro che, se non sapete da dove iniziare, con una buona detersione e la crema idratante giusta la vostra pelle vi ringrazierà…

Fresh Rose Face Mask

Beauty, beauty blog, Belleza, cuidado para la piel, Prodotti Skincare, shopping, Skincare

Una coccola che rigenera la pelle più stressata

Rose Face Mask Maschera Viso Idratante Alla Rosa
(immagine cortesia di Sephora.it)

Oggi vi vorrei parlare di un prodotto che, mi ha salvato la pelle letteralmente. Non so se vi sia mai capitato di vedere qualche sfogo e non resistere a stare fermi? A me è capitato, non so perché ma una sera, dopo la detersione, mi sono ritrovata con 3/4 sfoghi infiammati. 

Presa dalla disperazione ho iniziato a cercare tra i miei prodotti qualcosa che mi aiutassi a sistemare tutto, ho trovato tra i miei prodotti da testare la Rose Face Mask di Fresh. Non ho esitato un minuto e ho applicato il prodotto perché so che l’olio di rosa e gli estratti di rosa hanno delle proprietà antinfiammatorie, lenitive, calmanti, cicatrizzanti e nutrienti, adatti a tutti i tipi di pelle; anche a quelle più sensibili. 

Il profumo piacevolissimo, una maschera con acqua e petali di rose e:

– Aloe vera ed estratto di cetriolo famosi per le loro proprietà calmanti, lenitive e rinfrescanti.

– Tè verde, antinfiammatorio e antiossidante naturale.

– Porphyridium cruentum, un’alga rossa con elevate proprietà antibatteriche, antivirali, antinfiammatorie e antiossidanti.

La mattina seguente, non avevo la pelle infiammata, era come se non fosse successo nulla, inoltre la pelle aveva un aspetto liscio e morbido. Uno spettacolo. Ho deciso di applicarla due volte alla settimana e lasciarla il maggior tempo possibile ovvero 10 min. La pelle assorbe il prodotto e, come da istruzioni, bisogna risciacquare.

Non pensavo fosse possibile, ma vi giuro non appena finirò tutti i campioncini e i formati Deluxe che mi hanno regalato, acquisterò la full size perché è un prodotto molto valido soprattutto per quelli che hanno la pelle sensibile o con tendenza acneica. 

Mi piace perché con prodotti naturali abbiamo una opzione per aiutare a lenire la nostra pelle senza l’aiuto di farmaci. 

Il prodotto viene in formato da 30ml (26 euro) e 100ml (64 euro) su sephora.it

E se volete provarla trovate anche i cofanetti: 

Cofanetto Regalo Natalizio di Fresh
Day & Night Rose Mask DuoCofanetto Regalo Natale
(immagine cortesia di Sephora.it)
FRESH Cofanetto Regalo Trattamenti Viso Di Maschere Idratante E Anti-Age
(immagine cortesia di Sephora.it)

Wishful THIRST TRAP JUICE

Beauty, Prodotti Skincare, shopping

Buongiorno make-up lovers, oggi vi parlo di un prodotto fondamentale nella nostra  skincare routine, il siero, un elemento che può avere diverse funzionalità, per esempio:

  1. Dare luminosità al viso.
  2. Ridurre le rughe.
  3. Eliminare imperfezioni. 

Quando parliamo di siero parliamo di una formula ultra concentrata que potenzia l’efficacia della crema que applichiamo successivamente. La sua texture è liquida e acquosa per favorire l’assorbimento veloce e per riuscire a ottenere risultati visibili nel minore tempo possibile.

Il Thirst Trap Juice del brand di Huda beauty, Wishful, si presenta in due formati full size (30ml) 47 euro e mini o travel size (10ml) io ho deciso di provarlo e ho acquistato la mini size (10 ml) sul sito di sephora.it al costo di 19 euro.

Thirst Trap Juice Wishful formato travel size
Thirst Trap Juice di Wishful By Huda Beauty (travel Size) 19 euro

È un prodotto adatto a ogni tipo di pelle e gli ingredienti principali sono:

  1. Acido Ialuronico: un elemento che si trova naturalmente nel organismo, con proprietà idratanti, aiuta la pelle a mantenere la sua forma e dona resistenza contro gli agenti esterni. Con il passo del tempo però la quantità prodotta dall’organismo si riduce e questo nuoce sulla salute e l’aspetto della pelle e le articolazioni. 
  2. Niacinamide: un ingrediente con proprietà lenitive e antinfiammatorie aiuta a ridurre i rossori e le irritazioni, aiuta a ripristinare la barrerà cutanea e a migliorare l’aspetto delle discromie della pelle. 
  3. Peptidi: proprietà rassodanti e aiutano a ridurre e a prevenire gli effetti del invecchiamento cutaneo. Andrebbero usati con costanza, ci vogliono almeno 10 giorni (se usati da soli) per ottenere risultati visibili.
  4. Malvarosa: naturale proprietà idratanti.
  5. Aloe vera: usato sa secoli per le sue proprietà lenitive. 

Quindi abbiamo un siero creato appositamente per potenziare i benefici di tutti gli ingredienti che lo compongono e che promette:

  1. Idratazione e Glow istantaneo.
  2. Pelle rimpolpata e forte (dopo 10 giorni di utilizzo) 
  3. Pelle liscia e rassodata (dopo 28 giorni di utilizzo)

Non comedogenico, cruelty free e vegano. Potete trovare altre info su https://hudabeauty.com/us/en_US/serums-and-oils/thirst-trap-juice-ha3-peptide-serum-WF00029M.html

Adesso parliamo del mio test:

Ho un tipo di pelle mista/grassa, qualche brufolo o punto nero (penso per motivi ormonali) e niente discromie.

Ho applicato il prodotto tutte le sere, per 15 giorni, dopo la doppia pulizia e prima della crema idratante (durante lo stesso periodo ho applicato Protini Polypeptide Cream di Drunk Elephant ) e, devo dire che mi sono trovata benissimo, la mia pelle era molto luminosa, i brufoli e le imperfezioni sono scomparse quasi completamente.

Le rughe o linee di espressione non sono scomparse e non si sono attenuate, penso che per quello ci sia bisogno di qualche iniezione di acido ialuronico ma, la mia pelle aveva un aspetto bellissimo, tanto che ho deciso di acquistare il siero nel formato full size.

E voi avete mai provato questo siero? Come vi siete trovati?

COME PRENDERSI CURA DELLA PELLE DOPO L’ESTATE.

Beauty, Eco Friendly, Prodotti Skincare, Skincare

Siamo arrivati, dopo mesi di sole, temperature alte e umidità è molto probabile che la nostra pelle abbia bisogno di riprendersi per tornare ad essere luminosa, tonica e con alcuni problemi causati dalla occlusione dei pori.

Le temperature si abbassano e, se siamo rientrati in città, dobbiamo fare i conti con i fattori esterni come lo smog. Quindi la nostra skincare routine dovrà lavorare per ripristinare l’equilibrio della nostra pelle:

Iniziamo:

  • Esfoliante: (non più di una volta a settimana) aiuterà a togliere le cellule morte dalla superficie della pelle, ci sono anche i peeling ma se scegliete questi ultimi, vi consiglio di andare da un dermatologo.
  • Maschera detox: per pulire i pori in profondità e togliere qualsiasi eccesso di sudore e make-up che gli stia coprendo.
  • Vitamina C: per minimizzare i danni causati dai raggi UV. Uniformare il colore della pelle, darle luminosità e idratarla.
Sephora Super Serum Eclat 30ml 19,99 euro, The Ordinary Sospensione Di Vitamina C + Sfere Di HA 7,99 euro. https://www.sephora.it/p/sospensione-di-vitamina-c-%2B-sfere-di-ha-502461.html

  • Crema idratante: adesso possiamo passare ad una crema un po’ più ricca in quanto fattori come il cloro, l’aria condizionata, l’acqua salata e i raggi UV ci hanno lasciati con la pelle un po’ secca.
Resilience Multi Effect – Estee Lauder https://www.esteelauder.it
  • SPF: bisogna applicarla TUTTO l’anno, i raggi UV sono sempre qui… (anche di inverno)

Non dimenticate che anche quello che mangiamo ha una forte influenza sullo stato della salute della pelle, quindi tanti alimenti ricchi di antiossidanti e abbastanza acqua per mantenervi idratati.

Questi sono alcuni dei prodotti con i quali mi trovo benissimo, vi ricordo però che tutto dipenderà del modo in cui la vostra pelle reagirà alle formule. Per questo vi consiglio di chiedere dei campioni o di acquistare, in un primo momento, i formati da viaggio cosi che possiate valutare se vale la pena investire in un determinato prodotto.