Skincare: Non solo creme

Beauty, beauty blog, cura della pelle, fitness, Makeup, Mujer, pennelli, Prodotti Skincare, Skincare, trucco

Una corretta skincare routine non si tratta soltanto di applicare prodotti adatti al nostro tipo di pelle.

Prendersi cura della pelle va oltre a toner, sieri e maschere. Bisogna fare attenzione ad altri fattori come idratazione, alimentazione bilanciata, esercizio fisico e, inoltre, i prodotti e accessori make-up che adoperiamo ogni giorno.

Inizio con gli accessori make-up, tutto quello che tocca il nostro viso (mani incluse) deve essere pulito, altrimenti rischiamo di portare sul viso dei batteri che ci procureranno problemi cutanei tra cui brufoli, macchie e rossori.

Photo by Ray Piedra on Pexels.com

I pennelli e le spugnette make-up ad esempio dovrebbero essere puliti ad ogni utilizzo, potrebbe sembrare faticoso lavare con acqua e sapone ogni giorno i nostri accessori ma una soluzione c’è ed è lo spray detergente istantaneo per pennelli, che non solo toglierà le impurità alle setole ma anche il colore dei prodotti che abbiamo usato. Bisogna ricordare però che non sostituisce la detersione dei pennelli che, a questo punto, si può realizzare ogni 2/3 giorni al massimo.

Bisogna evitare anche di mettere i pennelli in borsa in quanto potrebbero entrare in contatto con batteri che finirebbero poi sulla nostra pelle.

I prodotti Make-up hanno un ruolo importante nella cura della pelle, bisognerebbe fare attenzione alla loro composizione e ingredienti così come alla data di scadenza di essi, il mascara ad esempio va cambiato ogni 6 mesi…

Adesso parliamo della alimentazione; ci sono alimenti che aiutano, grazie alla loro composizione, a mantenere la nostra pelle in salute. Altri invece sono responsabili della perdita di elasticità, tono e la comparsa di brufoli.

Photo by Ella Olsson on Pexels.com

L’esercizio fisico invece aiuta alla circolazione, elimina le tossine e aumenta la produzione di collagene, inoltre abbassa i livelli di cortisolo che è legato alla riduzione del collagene e conseguentemente alla perdita di tono e luminosità.

Photo by Burst on Pexels.com

Per ultimo, ma non meno importante, bisogna parlare dell’ idratazione perché nemmeno la crema più costosa potrà combattere da sola i segni tipici di disidratazione come lo sono la sensazione della pelle tesa che tira, la secchezza o il colorito spento.

Photo by Izabella Bedu0151 on Pexels.com

Con questi piccoli accorgimenti la tua Skincare Routine sarà completa.

Victoria Arellano.

MiiN Saldi
Profumi, Fragranze

Giornata Internazionale del Profumo

Beauty, beauty blog, Belleza, cura della pelle, Makeup, Mujer, new post, Prodotti Skincare, profumo, shopping

Siete mai stati trasportati indietro nel tempo? Sicuramente qualche volta vi è capitato di sentire un odore, un profumo, qualcosa che vi ha fatto tornare indietro (anche anni indietro) e vi ha portato a quel ricordo, una persona, un posto…

Dicono che il profumo non si scordi mai, che sia un accessorio del quale non si possa fare a meno. Il profumo secondo me è un’identità, una lettera di presentazione. È un’espressione della nostra personalità, passione, intriga, sensualità; c’è chi non può vivere senza (guilty as charged) c’è chi invece non lo gradisce, o non ha ancora trovato il proprio (come ha detto una volta #MarilynMonroe)

É per questo che i grandi maestri del profumo consigliano di sceglierlo con cura. Di capire come reagisce la nostra pelle alla fragranza, è talmente personale e intimo che non consiglio a nessuno di regalare un profumo a caso.

Parfum Collection, Femme de Mont Blanc, La Vie Est Belle (Lancôme), Yellow Diamond (Versace), J’adore (Dior), Libre (YSL), Mon Paris (YSL)

Oggi vorrei condividere con voi i consigli dell’Accademia del Profumo:

– Il profumo deve essere usato in modo delicato senza esagerare.

– Deve essere spruzzato nei punti giusti, collo e i polsi, punti in cui si “sentono le pulsazioni del cuore” e non va strofinato in quanto si spezzerebbero le molecole rovinandone l’equilibrio.

– Non si dovrebbe mai chiedere quale profumo si indossi perché è strettamente legato alla personalità e all’intimità della persona.

Invece sulla conservazione dei profumi Fabrice Penot e Chandler Burr, scent-reviewer del New York Times, affermano che i profumi devano essere conservati in frigorifero e che le regole di conservazione sono più o meno “le stesse che valgono per i vini.”

É sconsigliato tenerli in bagno in quanto ci sono troppi sbalzi di temperatura e molta umidità. Vanno quindi tenuti in un luogo fresco e lontani dalla luce.

Un accessorio immancabile, io ad esempio non mi sento completamente apposto senza. Per me il profumo è qualcosa di speciale, di unico, fa parte della mia routine quotidiana.

Condivido con voi un po’ di frasi sul profumo per celebrare questa giornata speciale:

Il profumo è il fratello del respiro. (Yves Saint Laurent)

Un profumo, è come un vestito nuovo. Vi rende Semplicemente meravigliose. (Estēe Lauder)

Il profumo è l’accessorio di moda basilare, indimenticabile, non visto, quello che preannuncia il tuo arrivo e prolunga la tua partenza. (Coco Chanel)

Nulla sveglia un ricordo quanto un odore. (Victor Hugo)

E così col inizio della Primavera vi lascio pensare alla passione, all’amore, alla sensazione di perdervi nel profumo irresistibile che vi fa perdere la testa…

Vic.