COME HO RISPARMIATO E AIUTATO IL PIANETA CON UN GESTO

Beauty, beauty blog, cura della pelle, Eco Friendly, Makeup, new post, Prodotti Skincare, profumo, shopping, Skincare, trucco

Hello everybody! in occasione della Giornata Mondiale della Terra, vorrei parlarvi di un gesto con il quale sono riuscita a risparmiare e aiutare il pianeta. Non è un segreto per nessuno che ogni giorno produciamo una quantità non indifferente di rifiuti. Molti di noi riusciamo a riciclare e a fare la raccolta differenziata ma, sembra che il pianeta stia soffrendo sempre di più.

Su netflix sono riuscita a guardare dei documentari incredibili che mi hanno lasciato un po’ senza speranza. Ho iniziato a pensare in quale modo potevo fare di più. A me piace molto truccarmi quindi ho iniziato a studiare i brand che uso e a cercare di acquistare quelli che seguono delle linee guida Eco Friendly. Ad esempio YSL Beauty, loro hanno dei prodotti che hanno una confezione bellissima ma possono essere riutilizzate, come? ci propongono il prodotto e le ricariche. Lo stesso fa Dior che ha i rossetti personalizzabili e ricaricabili (quindi riesci anche a risparmiare). Guerlain lavora anche nella salvaguardia della materia prima che adopera per i prodotti e così via, ci sono e saranno sempre più alternative per evitare il aumento di rifiuti in una industria così grande come lo è quella del makeup.

Nella mia skincare routine non ho mai impiegato le salviette struccanti, non bisogna essere scienziati per capire che non rimuovono il trucco ma lo estendono nel viso e sono piene di sostanze che, a lungo andare, possono essere dannose per il nostro organismo quindi ho sempre usato i dischetti di cotone ma mi sono chiesta quale sarebbe stata un’alternativa valida…

Ho così cercato sul web e trovato un brand che ha una filosofia geniale, hanno creato un prodotto che va praticamente a eliminare l’uso delle salviette, i dischetti di cotone e lo struccante, si! hai letto bene, anche lo struccante. Sono le salviette riutilizzabili di Make up Eraser, io ho acquistato una  confezione con 7 dischi che, da un lato rimuovono il trucco con un effetto a ventosa e dall’altro compiono una azione esfoliante. Basta impregnare il disco con acqua tiepida, appoggiarlo sul viso per qualche secondo e successivamente, con movimenti circolari, rimuovere il trucco. 

Makeup Eraser, Salviette struccanti in tessuto eco friendly.
Salviette in tessuto, lavabili e riutilizzabili Makeup Eraser, confezione da 7, 25 euro su http://www.sephora.it

Possono essere utilizzati per applicare il tonico o per rimuovere le maschere viso, e si può impiegare con o senza struccante. Per lavarli bisogna metterli nella sua busta e infilarli in lavatrice insieme agli asciugamani a 60° 

Una confezione equivale a 3600 salviette, che sono il terzo rifiuto più prodotto al mondo, durano da 3 a 5 anni ed è un prodotto testato e approvato dai dermatologi, privo di sostanze chimiche, 100% vegan, eco friendly, approvato dalla EU e adorato da tanti.

Confezione da 7 salviette struccanti in tessuto, lavabili e riutilizzabili Makeup Eraser
Una per ogni giorno della settimana

Il brand propone altri prodotti e sui i loro canali social @makeuperaser e su www.makeuperaser.com potete trovare informazione aggiornata riguardante all’ambiente e alle loro iniziative. 

Trovate i prodotti sul sito www.sephora.it e la confezione che ho acquistato ha un costo di 25 euro. Pensa a quanto spendiamo in confezioni di salviettine o dischetti di cotone in 5 anni e vedi se è conveniente, se aggiungi il costo dello struccante poi… 

Io ho iniziato e anche se per alcuni può sembrare poco, so che se ci uniamo a questi movimenti possiamo dare un respiro al nostro pianeta che è bellissimo. 

Spero di essere stata d’ispirazione e che prendiate in considerazione di valutare il brand Make Up Eraser che offre un prodotto studiato e creato nell’interesse del medio ambiente.

Se vuoi vedere l’unboxing vai su: @meandmyblush

Besitos!

Profumi, Fragranze

Giornata Internazionale del Profumo

Beauty, beauty blog, Belleza, cura della pelle, Makeup, Mujer, new post, Prodotti Skincare, profumo, shopping

Siete mai stati trasportati indietro nel tempo? Sicuramente qualche volta vi è capitato di sentire un odore, un profumo, qualcosa che vi ha fatto tornare indietro (anche anni indietro) e vi ha portato a quel ricordo, una persona, un posto…

Dicono che il profumo non si scordi mai, che sia un accessorio del quale non si possa fare a meno. Il profumo secondo me è un’identità, una lettera di presentazione. È un’espressione della nostra personalità, passione, intriga, sensualità; c’è chi non può vivere senza (guilty as charged) c’è chi invece non lo gradisce, o non ha ancora trovato il proprio (come ha detto una volta #MarilynMonroe)

É per questo che i grandi maestri del profumo consigliano di sceglierlo con cura. Di capire come reagisce la nostra pelle alla fragranza, è talmente personale e intimo che non consiglio a nessuno di regalare un profumo a caso.

Parfum Collection, Femme de Mont Blanc, La Vie Est Belle (Lancôme), Yellow Diamond (Versace), J’adore (Dior), Libre (YSL), Mon Paris (YSL)

Oggi vorrei condividere con voi i consigli dell’Accademia del Profumo:

– Il profumo deve essere usato in modo delicato senza esagerare.

– Deve essere spruzzato nei punti giusti, collo e i polsi, punti in cui si “sentono le pulsazioni del cuore” e non va strofinato in quanto si spezzerebbero le molecole rovinandone l’equilibrio.

– Non si dovrebbe mai chiedere quale profumo si indossi perché è strettamente legato alla personalità e all’intimità della persona.

Invece sulla conservazione dei profumi Fabrice Penot e Chandler Burr, scent-reviewer del New York Times, affermano che i profumi devano essere conservati in frigorifero e che le regole di conservazione sono più o meno “le stesse che valgono per i vini.”

É sconsigliato tenerli in bagno in quanto ci sono troppi sbalzi di temperatura e molta umidità. Vanno quindi tenuti in un luogo fresco e lontani dalla luce.

Un accessorio immancabile, io ad esempio non mi sento completamente apposto senza. Per me il profumo è qualcosa di speciale, di unico, fa parte della mia routine quotidiana.

Condivido con voi un po’ di frasi sul profumo per celebrare questa giornata speciale:

Il profumo è il fratello del respiro. (Yves Saint Laurent)

Un profumo, è come un vestito nuovo. Vi rende Semplicemente meravigliose. (Estēe Lauder)

Il profumo è l’accessorio di moda basilare, indimenticabile, non visto, quello che preannuncia il tuo arrivo e prolunga la tua partenza. (Coco Chanel)

Nulla sveglia un ricordo quanto un odore. (Victor Hugo)

E così col inizio della Primavera vi lascio pensare alla passione, all’amore, alla sensazione di perdervi nel profumo irresistibile che vi fa perdere la testa…

Vic.